Uve: Pinot Grigio

Zona di produzione: Friuli

Tipo di terreno: di origine fluviale con marne argillose.

Sistema di impianto: cordone speronato.

Vendemmia: inizio settembre.

Vigneti: orientati a est-ovest e nord-sud con 2.500/3.000 ceppi per ettaro.

Grado alcolico: 12%

Acidità totale: 6 g/l

Scheda tecnica: l’uva viene pressata con un processo soffice atto a salvaguardare l’integrità delle bucce e quindi ad ottenere una bassissima frantumazione delle stesse. Il mosto così ottenuto, prima di essere sottoposto a fermentazione, subisce una chiarifica statica a freddo. La fermentazione avviene a temperatura controllata a 18° C. Il vino a questo punto non viene travasato, bensì mantenuto sulle fecce nobili di fermentazione in modo che gli aromi e gli estratti siano ben definiti con l’equilibrio e con la struttura.

Scheda organolettica:
Colore: giallo intenso dorato chiaro.
Profumo: al naso regala sensazioni fruttate di pera e mela che si fondono con i profumi floreali dell’acacia e della ginestra.
Sapore: al naso molto equilibrato e pulito, gli aromi sono ben percettibili ed in buon equilibrio.

Abbinamenti consigliati: ottimo vino da pesce sia di lago che di mare; data la sua struttura si può accostare anche con carni bianche.

Servizio: 10° – 12° C.

Formato bottiglie: 0,75 lt.

 

 

SCARICA LA SCHEDA